Upcoming MatchERA C11 – EDUC C11/4 Marzo 2024

Intervista a Matteo Anastasi, calcio a 5 femminile Europea di Roma

L’ Europea di Roma sta affrontando una stagione molto positiva e si prepara ad affrontare una sfida importante con il Foro Italico. Con Matteo Anastasi discuteremo delle performance della squadra, delle aspettative per la stagione e degli obiettivi per il futuro.

Cosa vi ha spinto a partecipare ai Campionati delle Università di Roma?

“Partecipiamo oramai da molti anni ai Campionati delle Università di Roma e di anno in anno siamo convinti e orgogliosi di confermare la scelta di esser parte di un circuito che ogni stagione si arricchisce di nuove Università e di nuove attività sportive, a riprova dell’ottimo lavoro svolto da tutto il coordinamento che non perde mai di vista l’obiettivo: permettere ai nostri universitari di fare sport nelle migliori condizioni possibili, accompagnandone una crescita costante sotto il profilo umano.”

È terminata la regular season e ora siete entrati a pieno titolo nella Champions, qual è la squadra che temi di più?

“Visto l’andamento della stagione, direi l’Università Europea di Roma. Quest’anno l’ampiezza della rosa e il giusto mix di matricole e ragazze con esperienza, ci consente di giocare alla pari per il titolo con gli altri atenei. L’importante è evitare i cali mentali che si sono verificati in alcune gare.”

Quali sono i punti di forza dell’Europea di Roma?

“Quest’anno abbiamo una rosa piuttosto ampia e fatta sia di ragazze giovanissime sia di altre di maggiore esperienza che sono in UER per la loro specializzazione post laurea. Praticamente tutte hanno esperienza a buoni livelli e hanno creato un gruppo molto solido. Ampio merito di questo va dato al Mister Riccardo Mirti, al primo anno di guida tecnica delle nostre ragazze.”

Siamo vicinissimi al prossimo impegno con il Foro Italico, come si stanno preparando le ragazze?

“Purtroppo abbiamo diverse ragazze acciaccate che però ce la stanno mettendo tutta per recuperare ed essere presenti. Il Foro ha vinto la Regular Season e ha perso (3-0) solo con noi, sarà una gara molto difficile ma ho visto le ragazze allenarsi bene, siamo fiduciosi.”

Leave a Reply